giovedì 22 giugno 2017

Saluti finali da una classe quinta


Cari amici,
questi cinque anni passati insieme sono stati fantastici.
Ringrazio tutti quanti, le insegnanti che mi hanno insegnato tantissime cose, ma soprattutto devo ringraziare voi che mi avete insegnato ad avere la forza e il coraggio per andare avanti, mi avete fatto crescere e maturare.
VI VOGLIO BENE

GRAZIE! 

Riflessioni dell'ins. Daniela Norci:


ti scrivo questa mail per condividere un fatto a mio avviso significativo che riguarda la classe quinta . Poiché i ragazzi non frequenteranno tutti la stessa scuola il prossimo anno ,in occasione della festa ,si sono salutati veramente con molto calore e molto affetto. Ciò che è balzato agli occhi è il legame sincero che hanno instaurato nel tempo, in maniera assolutamente spontanea si sono scambiati emozioni e pensieri. Tutto questo è emerso sia in un dono che hanno lasciato a noi insegnanti, un quadro con foto e pensieri che riguardano i cinque anni passati insieme , che in alcune lettere che i ragazzi si sono scambiati, ambedue le cose te le allego nella mail . Mi sembrava carino sottolineare come certi legami si creino e restino importanti , ciò perché la scuola non è solo un luogo dove si impara a leggere ,scrivere e farsi una cultura, ma è sopratutto un luogo dove si impara la condivisione, lo stare con gli altri, la costruzione di legami, l'affrontarsi e l'affrontare. Ci tenevo dunque a dare rilievo a questo messaggio spontaneo che vale più di mille costruzioni a tavolino.

martedì 20 giugno 2017

RAVENNA: TRA BASILICHE E MAUSOLEI ANCHE IO MI DIVERTIREI!

PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UNA BROCHURE SU RAVENNA

Scuola Secondaria di 1° Grado classe 1 B
Insegnante SANDRA GRONCHI



DOPO LA GITA A RAVENNA ABBIAMO REALIZZATO UNA BROCHURE PER METTERE IN EVIDENZA I MONUMENTI E I LUOGHI PIÙ IMPORTANTI DELLA CITTÀ.

Potete visualizzarla qui: BROCHURE RAVENNA

lunedì 19 giugno 2017

INVENTARE DELLE FAVOLE.

  
Abbiamo realizzato favole con un gioco di carte suddivise in personaggi, azioni, luoghi e
oggetti.
Per fare questo lavoro ci siamo divisi in quattro gruppi di quattro -cinque bambini, visto che noi in classe siamo diciotto alunni.
La prima cosa che abbiamo fatto e' stata quella di prendere dalle carte dei personaggi solo gli animali.
Alcuni gruppi hanno scelto la morale e poi hanno scritto la favola, altri hanno scritto la favola e poi la morale.
Sembrava un'attività facile, ma non e' stato così, perchè le carte non venivano scelte, ma venivano pescate a caso! Potete immaginarvi che storie!! Forse è impossibile anche immaginarlo!
Ci abbiamo preso passione, e una volta riviste e  modificate, sono diventate favole molto carine !!






CLASSE IV PONTE A ELSA
Ins. Norci Daniela

domenica 11 giugno 2017

WONDER

Lavoro svolto durante la lettura del libro Wonder in classe 5 A Scuola Primaria Don Milani
Ins. Elisabetta Arcidiacono Costagli

CODING ANNO SCOLASTICO 2016/2017


La classe IV della Scuola Primaria “C.Collodi” di Ponte a Elsa ha
partecipato all’Ora del Codice nella settimana dal 5-11 dicembre 2016
sulla piattaforma CODE.ORG a cui hanno aderito 180 nazioni in tutto il
mondo 

e al Progetto “Programma il Futuro” ritenuto eccellenza europea
per l’istruzione digitale promosso dal MIUR in collaborazione con il
CINI.

Ogni bambino ha lavorato on line con la propria password
dimostrando la comprensione dei concetti di base dell’informatica e
conseguendo entrambi gli attestati.


L’insegnante
Loriana Ciampalini

lunedì 5 giugno 2017

LAPBOOK sulle TABELLINE

La classe II della scuola primaria Don Milani vi presenta il lapbook sulle tabelline, uno strumento per studiare e ripassare divertendosi.

 Insegnanti Michela Mazzinghi e Lisa Bisori.


lunedì 22 maggio 2017

Premiazione Aquarno

Una mattinata all'insegna dell'educazione ambientale, all'interno del depuratore Aquarno di Santa Croce, per la fase finale del progetto Depuraquarno 2016-17, che spiega agli studenti l'importanza della depurazione per il distretto conciario.
Nell'ambito dell'evento "Aquarnolandia", si è svolta  la premiazione delle opere create per il progetto. Tra queste  la scuola primaria Don Milani di San Miniato con le classi 5 A e 5 B che hanno avuto il  primo premio ed un buono per materiale scolastico di 200 euro.