giovedì 28 ottobre 2010

Legge sui DSA (Disturbi Specifici dell' Apprendimento)

Mercoledì 29 settembre 2010 il Senato ha finalmente approvato la legge a tutela dei DSA, che diventerà effettiva con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

La legge sancisce il diritto a usufruire dei provvedimenti compensativi e dispensativi lungo tutto il percorso scolastico, compresa l'Università, ed assicura la preparazione degli insegnanti e dei dirigenti scolastici. Per questo è previsto un finanziamento di 2 milioni di euro complessivi per gli anni 2010-2011. L'articolo 5 sancisce le misure educative e le didattiche di supporto come l'uso di una didattica individualizzata e personalizzata o l'introduzione di strumenti compensativi, compresi i mezzi di apprendimento alternativi e le tecnologie informatiche, nonché misure dispensative da alcune prestazioni non essenziali ai fini della qualità dei concetti da apprendere e adeguate forme di verifica e di valutazione.


Alle famiglie sarà garantita la possibilità di usufruire di orari di lavoro flessibili. Inoltre, nelle regioni in cui non sia possibile effettuare diagnosi presso le strutture del SSN, la legge dà la possibilità di effettuarle presso strutture accreditate.
 Successivamente alla pubblicazione in G.U. della neo-nata legge, vi sarà un decreto del Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca, di concerto con il Ministro della salute, che emanerà le linee guida per la predisposizione di protocolli regionali riguardanti le attività di identificazione precoce (screening), le modalità di formazione dei docenti e dei dirigenti, le misure educative e didattiche di supporto e le forme di verifica e di valutazione. Per questo è istituito un Comitato tecnico-scientifico, composto da esperti di comprovata competenza sui DSA.
(fonte:www.blog.edidablog.it)


In attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, è comunque possibile scaricare dal sito del Senato il testo della legge, garantito dal Presidente.
Qui: Legge DSA

Nessun commento:

Posta un commento