lunedì 18 ottobre 2010

"Scuola in Fattoria" Scuola Materna La Scala

"Scuola in fattoria........... imparo dalla natura"

progetto promosso dall' Associazione Giovani Imprenditori Agricoli di Pisa

in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato

Il progetto ha lo scopo di educare al rispetto dell'ambiente, all'apprendimento delle tecniche agricole e alla conoscenza delle tradizioni legate alla coltura contadina e alle tipicità locali.


Il percorso educativo prevede visite alle fattorie incontri nel plesso con personale qualificato.


tempi:da novembre a maggio


I bambini della Scuola dell'Infanzia di La Scala partecipano a questo progetto con percorsi diversi per le sezioni di 3 anni e 4/5 anni.


OBBIETTIVI:

scoprire la campagna e l'agricoltura

conoscere gli animali e le piante

rafforzare il senso di appartenenza ad una comunità locale

osservare la trasformazione degli alimenti

scoprire i cambiamenti dell'ambiente e la loro ciclicità

collocare nel tempo e nello spazio un evento osservato

manipolare, piantare, prendersi cura ecc... secondo un progetto stabilito



Visita alla fattoria Cupelli di San Miniato




Nel mese di novembre siamo stati a visitare la fattoria Cupelli.


Appena scesi dal pulmino ognuno di noi ha riempito un sacchetto


di carta con chicchi di grano che poi abbiamo portato a scuola.

Lì vicino un trattore percorreva un campo lanciando i semini di grano







che si infilavano nelle buchette del terreno, questo avveniva in modo abbastanza


veloce perchè i chicchi non dovevano essere ammucchiati ma tutti sparsi.
Questa è la semina!





Poi siamo andati a vedere dove stanno gli attrezzi


del contadino e proseguendo per la campagna







abbiamo visto i filari di viti ormai senza uva,


perchè il periodo della vendemmia è già passato


ed un signore che tagliava i rami più secchi.



Continuando per la stradina sterrata siamo arrivati fino alla carciofaia


dove nasce il carciofo samminiatese.


Questo carciofo, ci hanno spiegato, è tipico della nostra zona


e può arrivare anche al peso di kg 1,5 per carciofo-mamma.




Abbiamo proseguito ancora un po' fino ad arrivare ad un campo dove era stato seminato


il grano da alcuni giorni ed abbiamo scavato con le mani per trovare i germogli.


Abbiamo anche visto le zolle di terra!





Anche a scuola abbiamo seminato il grano





Francesca Cupelli ci ha portato a scuola l'occorrente per seminare: la terra


e i vasini di paglia, mentre i chicchi di grano li avevamo presi alla fattoria

Abbiamo riempito con la terra i vasini di paglia poi ci abbiamo messo dentro


pochi chicchi di grano e li abbiamo ricoperti con un po' di terra.


Abbiamo sistemato tutti i nostri vasi dentro due ceste e messi fuori dalla classe in giardino.


Ogni giorno dobbiamo controllare che la terra non sia troppo secca e dobbiamo darle un


po' d'acqua.


Per qualche giorno non è successo nulla e poi piano piano abbiamo visto spuntare delle


piccole piantine di colore verde chiaro.




Abbiamo aspettato altri giorni prima che le piantine diventassero più alte


e più forti fino a che non potevano più stare dentro il vasino perchè


era diventato troppo stretto per loro.





Allora Francesca è tornata a scuola, ha preso un vaso più grande dove ha mescolato alla
terra del concime e ha rimesso nel terreno le piantine con il loro vaso.
Ora dobbiamo aspettare ancora del tempo per vedere che cosa succede
però tutti speriamo di veder spuntare le spighe di grano!

Nessun commento:

Posta un commento