lunedì 28 novembre 2011

concorso fotografico Curve in Libertà

Complimenti alla classe 2° F dell'Ist. Comprensivo Sacchetti, Prof. Barbara Finato, che ha vinto il premio classe nel concorso fotografico Curve in Libertà!
La classifica è stata stipulata da una giuria che ha scelto le foto sia per la loro bellezza e l’originalità del tema che per il soggetto (la curva) rappresentato, rispettando i parametri imposti dal regolamento.
I due premi “miglior didascalia” e “premio classe” sono stati assegnati, rispettivamente, al concorrente che ha presentato la didascalia più originale per descrivere il soggetto dell’immagine e alla classe che ha avuto più fotografie apprezzate dalla giuria.

martedì 22 novembre 2011

PROGRAMMAZIONE di PLESSO >Scuola dell'Infanzia San Miniato Basso


ANNO SCOLASTICO 2011-2012
© Sabrina Maiorano. Tutti i diritti riservati Inserita il 16 Febbraio, 2010
 ORGANIZZAZIONE DELLA SCUOLA
STRUTTURA DELLA SCUOLA
  • Gli spazi esterni sono ampi, ma non sufficientemente organizzati per il  numero dei bambini iscritti alla scuola (mancano gli alberi ,i giochi sono  scarsi e inadeguati ).
  • La scuola è composta da 8 spazi sezione e da altri locali adibiti a  refettori, stanza multimediale e un laboratorio  (pittura,manipolazione ecc..).
SERVIZIO MENSA
Il servizio di mensa è gestito dall’Amministrazione Comunale e proviene dalla cucina centralizzata di Ponte a Egola.
ORARIO DI FUNZIONAMENTO
 La scuola funziona dal lunedi' al venerdi' per 8 ore giornaliere più 1 ora  di sorveglianza (1/2 al mattino,1/2 al pomeriggio) effettuata dal personale A.T.A.
Tutte le insegnanti del plesso osservano dei turni di orario tali da coprire
l’intero arco della giornata cercando di ridurre il meno possibile i momenti di contemporaneità delle due insegnanti della sezione.
SEZIONI
 Le sezioni funzionanti sono 8 per un complessivo di n° 192 iscritti.
 La componente delle sezioni è eterogenea per sesso,alcune sezioni sono omogenee per età, altre eterogenee.
 Le sezioni hanno le seguenti insegnanti e sono così formate :
SEZIONE
DOCENTI
ANNI 3
ANNI 4
ANNI 5
HANDICAP
TOTALE
A
Pertici  / Santoro
21


1
21
B
Bruno / Fontanelli
21


1
21
C
Chiti / Frangioni

26


26
D
DeVita / Morelli Tartarone

28


28
E
Fiorentini / Taddei


26

26
F
Agnolucci / Di Tella


21
1
21
G
Bianucci / Cataldo  
28



28
H
Luisi / Severino


21
1
21

totale
70
54
68

192

Insegnanti di sostegno :
 Sez.A/B      Riccardi Lucia /    Riccio  Francesca   
 Sez.F/H    Pomponio Angela
Insegnante di religione : Ricotta Elisa
SCHEMA ORGANIZZATIVO INTERNO DELLA GIORNATA SCOLASTICA
h. 7.30 – 8.00    INGRESSO (prolungamento orario)
 h. 8.00 - 9.30      INGRESSO
h. 9,30 - 12,00       ATTIVITA' SEZIONE                           
    INTERSEZIONE
h 11.45 – 12.00            PREPARAZIONE PRANZO ANNI 3
h.12,00 - 12,15           PREPARAZIONE  PRANZO ANNI 4-5
      USCITA TURNO ANTIMERIDIANO
h.12,00 - 13,30                 PRANZO
h.13,30 – 13.45                  GIOCO LIBERO
h.13.45 - 15,20       RIPOSO POMERIDIANO (3-4 anni)
         ATTIVITA' (5 anni)
h.15,20         USCITA PULMINO
h.15,45 - 16,00                  USCITA
h.16.00 – 16.30         USCITA (prolungamento orario)
ORARIO DELLE INSEGNANTI : 8,00 –16,00.
Numero delle insegnanti : 16+3 (sostegno) + 1 (religione)
Turno A : ore 8,00-13,00 ( due insegnanti).
Turno B : ore 8,30- 13,30  ( sei insegnanti).
Turno C :  ore 11,00- 16,00 ( otto  insegnanti).
All’interno di questo turno si ipotizza di poter effettuare in alcuni giorni della settimana  l’orario 10,30 –16,00 ( la mezza ora giornaliera verrà recuperata in altro giorno).
Le insegnanti di ogni sezione si alternano facendo una settimana l’orario della mattina , una settimana l’orario del pomeriggio.
L’orario si svolge su 8 settimane ( vedi griglia).
Segue griglia con l’orario anche di sostegno, assistente e religione.
ORARIO COLLABORATORI SCOLASTICI
Nella scuola operano 4 collaboratori scolastici.
Essi osservano turni orari da coprire l’intero arco di apertura della scuola ( dalle 7.30 alle 16.30 ) e per le pulizie (dalle 16.00 alle 18.30).
I loro turni girano su quattro settimane.
TURNO :  A  h.  7.30 - 14.45
             B  h.  9.30 - 16.45
             C  h. 11.18 – 18.30
             D  h. 11.18 - 18.30
ATTIVITA’
Gli itinerari didattici e le relative attività vengono redatte periodicamente in base ai tempi dei progetti , alle esigenze dei bambini e alle verifiche periodiche.
METODOLOGIA
Sono elaborati progetti di lavoro che interessano le attività relative ad ogni campo di esperienza .
Le insegnanti si propongono di avvalersi delle attivita' di :
  1. Esplorazione , ricerca , gioco .
  2. Analisi di prodotti sonori, visivi, audiovisivi.
  3. Documentazione e riflessione su prodotti elaborati e fruiti .

2.1.1.1         MEZZI E STRUMENTI

Verranno utilizzati i seguenti mezzi e strumenti:
  • Materiale strutturato e non .
  • Sussidi audiovisivi .
  • Testi scritti e illustrati .
VERIFICA E VALUTAZIONE
Il controllo e la verifica delle situazioni scolastiche saranno momenti essenziali nella valutazione intesa come strumento di aggiustamento e partenza di ogni successivo lavoro.
3     USCITE PREVISTE
Durante l'anno scolastico sono previste alcune uscite :
  • Assistere a rappresentazioni teatrali o di spettacoli vari nell'ambito    comunale ed  extra.
  • Partecipazione ad eventuali iniziative culturali o ricreative nell'ambito comunale   ed extra.
  • Uscita nell’ambito comunale e/o extra per visitare ambienti attinenti alla  programmazione.

lunedì 21 novembre 2011

ATTIVAZIONE SERVIZIO PSICOLOGICO

ATTIVAZIONE SERVIZIO PSICOLOGICO- APERTURA SPORTELLO DI
            CONSULENZA  PER DOCENTI e GENITORI –


  Si informano i genitori che il Consiglio d’Istituto nella seduta del 13/10/2011 ha deliberato su proposta del Collegio dei docenti, l’attivazione del servizio di consulenza psicologica e pedagogica nelle scuole. A decorrere dal mese di Novembre genitori e docenti, previo appuntamento, potranno incontrare nelle date sotto indicate gli operatori, per sottoporre problemi, avere indicazioni,ecc.
Il servizio è stato realizzato con la collaborazione del Dott.Pratelli e della Dott.ssa Matteoli ed è assolutamente gratuito.
Quanti desiderano avere un appuntamento possono rivolgersi negli orari di ufficio
alla Sig.ra Giovannelli Moriana ( Primaria-Infanzia)
 e Sig.ra Maccheroni Annalisa ( Secondaria 1°Grado)  TEL.0571/418101 .
  Gli incontri si terranno presso la sede della Direzione Via Largo Malaguzzi n.9
San Miniato Basso.

CALENDARIO SPORTELLO:

VENERDI’ 4 NOVEMBRE h. 8,30-12,30- Dott.ssa SANDRA MATTEOLI
MERCOLEDI’ 23 NOVEMBRE  h. 8,30-12,30 - Dott.  DOMENICO PRATELLI
MARTEDI’ 6 DICEMBRE h. 15,00-19,00 -Dott.ssa SANDRA MATTEOLI
SABATO  17 DICEMBRE  h. 8,30 -12,30 - Dott. DOMENICO PRATELLI

   Successivamente saranno comunicate le date dell’anno 2012.

                                                        IL DIRIGENTE SCOLASTICO
                                                       Prof.Aido FATTORI

martedì 15 novembre 2011

La regione Toscana e il progetto “Stretching in classe”



La Regione Toscana in collaborazione con le Asl di Empoli, Pistoia e Prato, ha sviluppato un progetto per la salute degli studenti in classe: lo stretching tra una lezione e l’altra.
Anche nel nostro istituto facciamo questa attività nella scuola Primaria.

Obiettivi generali:
Introduzione di una pausa di 5 minuti tra una ora di lezione e l’altra in cui gli studenti eseguono esercizi di stretching seduti o in piedi a fianco del banco, guidati dall’insegnante o da uno studente "guida".

obiettivo specifico
Promuovere momenti di stretching in classe al di fuori delle lezioni di educazione fisica;
Prevenire difetti posturali da eccessiva sedentarietà;
Incoraggiare il movimento come stile di vita sano attraverso il coinvolgimento diretto dei ragazzi da parte dei docenti di qualsiasi disciplina;


Scarica il PDF del Progetto Stirakkio a cura del prof. Alberto Silva qui: