giovedì 22 giugno 2017

Saluti finali da una classe quinta


Cari amici,
questi cinque anni passati insieme sono stati fantastici.
Ringrazio tutti quanti, le insegnanti che mi hanno insegnato tantissime cose, ma soprattutto devo ringraziare voi che mi avete insegnato ad avere la forza e il coraggio per andare avanti, mi avete fatto crescere e maturare.
VI VOGLIO BENE

GRAZIE! 

Riflessioni dell'ins. Daniela Norci:


ti scrivo questa mail per condividere un fatto a mio avviso significativo che riguarda la classe quinta . Poiché i ragazzi non frequenteranno tutti la stessa scuola il prossimo anno ,in occasione della festa ,si sono salutati veramente con molto calore e molto affetto. Ciò che è balzato agli occhi è il legame sincero che hanno instaurato nel tempo, in maniera assolutamente spontanea si sono scambiati emozioni e pensieri. Tutto questo è emerso sia in un dono che hanno lasciato a noi insegnanti, un quadro con foto e pensieri che riguardano i cinque anni passati insieme , che in alcune lettere che i ragazzi si sono scambiati, ambedue le cose te le allego nella mail . Mi sembrava carino sottolineare come certi legami si creino e restino importanti , ciò perché la scuola non è solo un luogo dove si impara a leggere ,scrivere e farsi una cultura, ma è sopratutto un luogo dove si impara la condivisione, lo stare con gli altri, la costruzione di legami, l'affrontarsi e l'affrontare. Ci tenevo dunque a dare rilievo a questo messaggio spontaneo che vale più di mille costruzioni a tavolino.

Nessun commento:

Posta un commento